Al Commissario Straordinario AOU/SUN
e p.c. Al Rettore SUN 
Al ProRettore per i rapporti con l’AOU/SUN
LORO SEDI

Oggetto: Invito Corso di formazione “obbligatorio” per i coordinatori infermieri, vs. protocollo 1284/2016

E’ con profondo rammarico che dobbiamo rimarcare, ancora una volta, il Suo comportamento rispetto ad alcune iniziative intraprese senza darne la benché minima informativa alle parti sociali.
Relativamente all’oggetto, in particolare, questa O.S. sta raccogliendo le lamentele dei lavoratori coinvolti che ci chiedono se sia possibile o meno che un siffatto corso organizzato al di fuori dell’orario di servizio possa essere considerato obbligatorio, se l’Azienda, per obbligarli a parteciparvi, intenda retribuirli considerando la partecipazione al corso come effettivo orario di servizio (che già di per se sarebbe strano), tenuto conto che nessuna amministrazione può obbligare il lavoratore a trattenersi oltre il proprio turno di servizio.
Considerato che Lei non ci ha dato alcuna informazione a riguardo, noi giriamo a Lei tali domande ed in più Le chiediamo da quali fondi intenda attingere le somme per l’organizzazione di un siffatto evento. 
In attesa di un suo pronto e sollecito chiarimento Le porgiamo i nostri saluti.

La Segreteria Provinciale

Questo sito utilizza i cookie (files di testo) per esclusivi motivi tecnici e di navigazione. L'utente potrà disabilitarli attraverso il proprio browser. Chiudendo questo messaggio si autorizza quanto sopra.